Cosa vedere a Lacco Ameno

Lacco Ameno si trova in un luogo italiano che non ha certo bisogno di presentazioni: Ischia.

Infatti, Lacco Ameno è il comune più piccolo della bella isola ed ha alle spalle, però, una grande storia e tradizione.

Le cose da fare e vedere in questa città sono davvero moltissime, ed il tutto sarà contornato da un bel sole ed una bella atmosfera italiana.

Luoghi storici, gelaterie, spiagge, musei, turisti.

Per non parlare dell’ottima cucina che potrai assaporare nei migliori ristoranti di Lacco Ameno.

Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per passare dei giorni davvero meravigliosi.

Andiamo insieme alla scoperta di questa città campana che merita davvero un po’ di attenzione.

 

Lacco Ameno: i luoghi più interessanti

Come ti abbiamo già accennato, a Lacco Ameno regna davvero la storia e la tradizione.

Pensa che il suo inizio da come data il lontano 8 secolo a.C.

Secoli di vicende storiche, culture, popolazioni, guerre, costruzioni. A Lacca Ameno è davvero impossibile annoiarsi e non poter assaporare un po’ del suo spirito del tutto caratteristico.

Ma quali sono i luoghi che proprio non puoi saltare quando ti trovi in questa città?

 

Lacco Ameno: la Chiesa di Santa Restituta

Come sempre, il cuore di una città parte dalla chiesa dedicata alla sua patrona, in questo caso Santa Restituta.

Una chiesa davvero magnifica che testimonia uno dei più antichi insediamenti cristiani della storia.

Composta da una sola navata rettangolare resa unica grazie a ben 24 colonne con capitelli corinzi.

Un luogo molto caro a tutti gli Ischitani.

 

Lacco Ameno: il fungo

Passiamo ora ad un posto del tutto naturale che ti lascerà senza fiato.

Impossibile non emozionarsi guardando questo scoglio molto caratteristico che esce dal mare con grande determinazione.

Il vento, con la sua forza, ha eroso questa grande roccia vulcanica creando una forma molto particolare che rende questo luogo davvero unico.

Se poi aggiungiamo il contesto, ed il panorama meraviglioso del mare attorno, ecco che il quadro si fa completo.

 

Lacco Ameno: il Sentiero dell’Allume

Ora ti vogliamo presentare un sentiero che è entrato di diritto tra quelli del Club Alpino Italiano grazie alla sua bellezza.

Percorrere questo sentiero ti permetterà di vedere luoghi panoramici di Ischia davvero meravigliosi.

Un percorso in cui, un tempo, veniva estratta l’alunite ed il fango termale. Ecco il perché del suo nome.

 

Lacco Ameno: il Negombo

Ed eccoci arrivare ad un parco termale che potremo definire anche un vero e proprio giardino botanico.

Piante, acqua termale, cielo e sole. Cosa desiderare di più?

Per farti capire anche la sua importanza dal punto di vista naturalistico, ti basti sapere che, ogni anno, si celebra l’Ipomea, ovvero una fiera dedicata a piante rare.

 

Lacco Ameno: la Villa Arbusto

Costruita nel 1785 è, in pratica, un insieme di edifici che si affacciano direttamente sul Golfo di Napoli.

Al suo interno potrai ammirare moltissimi reperti storici che testimoniano la lunga storia di Lacco Ameno.

In particolar modo, potrai ammirare oltre 3.000 reperti del periodo della colonizzazione greca.

Un vero viaggio nel passato in un panorama del tutto mozzafiato.